• caldaie
  • caldaie chaffoteaux
  • assistenza tecnica caldaie
  • cronotermostato

Caldaie

Caldaie

All’interno della grande offerta di caldaie dell’azienda Buttiglieri, situata a Palermo, potrete trovare numerosi modelli di caldaie a condensazione Chaffoteaux, tra cui: Alixia Green In, Pigma Green Ebus, Pigma Green, Serelia Green, Serelia, Talia Green Ext, Talia Green In, Talia In System, Talia In, Ubia Green, Alixia In.

 

Inoltre, Caldai Buttiglieri realizza un servizio di manutenzione caldaia adatto a soddisfare ogni vostra necessità.

 

Per scoprire tutte le proposte dell’azienda, per ottenere maggiori informazioni oppure per richiedere un preventivo gratuito, non esitate a contattare gli esperti dell’azienda visitando la relativa sezione di questo sito.

COME FUNZIONA UNA CALDAIA A CONDENSAZIONE

Come funziona la caldaia a condensazione

La caldaia a condensazione è un generatore di calore caratterizzato dal recupero di energia termica dalla condensazione, pertanto offre buoni rendimenti.
Questo tipo di caldaia di solito è a tiraggio forzato con combustione realizzata pre-miscelando l’aria al combustibile.

 

Con questo funzionamento, la caldaia a condensazione permette un rendimento termico superiore al 90% del combustibile utilizzato grazie al recupero del calore laterale di condensazione del vapore acqueo contenuto nei fumi della combustione.
La maggior efficienza termica delle caldaie a condensazione è dovuta dal fatto che questi generatori di calore riescono a sfruttare l’energia prodotta dalla trasformazione termodinamica necessaria durante la combustione.

 

Come funziona?
Nelle caldaie a condensazione i fumi prodotti con la combustione vengono raffreddati fino a riportarli allo stato liquido (appunto, si crea la condensa dal vapore generato con la combustione) andando così a recuperare il calore utilizzato per preriscaldare l’acqua di ritorno.


Con questa tecnologia, la temperatura dei fumi di uscita si abbassa a circa 40 °C ed è prossima alla temperatura di mandata dell’acqua (nelle caldaie a condensazione più efficienti, la temperatura dei fumi può essere addirittura inferiore alla temperatura di mandata dell’acqua).

Le caldaie a condensazione riescono a sfruttare l’energia termica dei fumi perché sono realizzate con materiali resistenti all’acidità della condensa. In particolare utilizzano scambiatori di calore ad hoc, resistenti all’acidità (pH 4-5) che va a formarsi condensando il vapore di combustione.

Quando la temperatura dei fumi scende sotto il “punto di rugiada” (circa a 56° C per i fumi prodotti dalla combustione di metano), il vapore comincia a condensare e, tornando allo stato liquido, libera il cosiddetto “calore latente”, sfruttato dagli scambiatori di calore delle caldaie a condensazione.

CHAFFOTEAUX CALDAIE - BUTTIGLIERI | 39, Via Vincenzo Mortillaro - 90127 Palermo (PA) - Italia | P.I. 05488110825 | Tel. +39 091 6162535   - Cell. +39 338 7707449 | carmelsandro@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite